Volley Sessa. Ora si fa sul serio

Roster di tutto rispetto per mister Fascitiello. Si comincia il 2 Novembre con la trasferta a Casamicciola

Sessa Aurunca - Divertendoci in D è  stato lo slogan della passata stagione, piano piano, mattoncino dopo mattoncino il Volley Sessa ha costruito una cavalcata straordinaria, con cifre da capogiro, rimanendo imbattute per più di un girone, perdendo in tutto solamente nove set. Ma quest’anno non si scherza, si fa sul serio, le ragazze e la società già sanno che il campionato di Serie D è completamente diverso dalla Prima Divisione, campionato di buon livello, ma imparagonabile alla D. Nel mercato il Presidente Giuseppe Quintigliano ha voluto confermare quasi in blocco la squadra memorabile dello scorso campionato, dal capitano Angelica Stefanelli al Libero Roberta Romano passando,è il caso di dirlo, dalla palleggiatrice Giusy Corrente. Qualche acquisto è già arrivato partendo da Simona Cuoco,banda; Marika Perillo,centrale, Federica Ciccarelli ed Ilaria Stati, quattro ragazze che impreziosiscono un roster già di alto livello. Il confermatissimo Mister Federico Fascitiello dovrà gestire al meglio queste nuove risorse, cercando di fare gruppo unendo la vecchia guardia alle nuove arrivate aiutato dall’esperto coach Peppe Vinciguerra, allenatore in seconda della Serie D e Mister dell’Under 18 Femminile.

Il Volley Sessa è inserito nel girone D, composto da undici squadre che comprendono tutta la regione Campania. Da Battipaglia a Sorrento, da Benevento a Maddaloni, passando per Volla fino a Grumo Nevano, le ragazze dovranno farsi valere per tutta la Campania, portando in alto il nome di Sessa Aurunca. Prima dell’inizio del campionato il Volley Sessa nell’amichevole di ieri ha battuto per 3-2 il Capua, test difficile, superato ampiamente dalla compagine di Mister Fascitiello, nonostante le assenze di Asseri e Perillo, ma con il rientro in campo di Claudia Quintigliano, una delle poche rimaste dall’inizio del cammino di questa nuova, interessante società. Il debutto in campionato è ancora lontano, palla in battuta il 2 novembre sull’isola di Ischia, precisamente a Casamicciola contro la Futura Volley Lacco Ameno, per esordire una settimana dopo alla palestra della Scuola Media “F.De Sanctis” sette giorni dopo.

La fine del campionato è prevista per l’ultimo fine settimana di aprile, obiettivo principale dichiarato è la salvezza, magari un inizio positivo di campionato e la giovane squadra debuttante può trovarsi nella zona alta della classifica.

Intanto la società con a capo il Presidente Giuseppe Quintigliano, coadiuvato dal vice Laura Verrillo e dai collaboratori Antonio Corrente e Giorgio Michelis stanno progettando tutta la stagione con l’intento di affrontare il campionato di Prima Divisione Maschile visti i buoni prospetti in società, insieme all’Under 18 Femminile e all’Under 14,sempre del gentil sesso. Partirà anche il campionato dell’Under 13 Maschile, una novità per la società. Intanto cresce a dismisura il numero di bambini e bambine iscritte al corso di Mini Volley, un ottimo riscontro per la società vista la scorsa stagione, la vittoria del campionato ha fatto venir voglia ai piccoli di seguire lo sport di Mila&Shiro, per emulare le gesta della Piccinini o di Fei, per provare a fare sport, DivertenDosi!

Commenta su Facebook