Ottimo esordio della Volalto Aversa nel campionato di serie C-Under

Prossimo appuntamento sabato contro il Volley Pontecagnano

Inizia nel migliore dei modi la stagione delle volaltine normanne che si impongono sul difficile campo del Nola Città dei Gigli con il risultato di 3-0 (parziali 26-24/25-19/25-16).

Coach d’Aniello deve rinunciare per questo esordio nel neonato campionato regionale di serie C-Under (categoria nella quale, si ricorderà, si può giocare con atlete nate successivamente all’anno 1992) a tre “pezzi da novanta” come Marcella Volpe (problemi familiari), Ileana Decato (alle prese con il suo recupero dall’infortunio alla caviglia) e Giovanna Russo (aggregatasi in ritardo al gruppo volaltino).

Il sestetto iniziale prevede quindi Aquino ed Impagliazzo come schiacciatrici, capitan Viscardi e Posillipo centrali, Gargiulo in palleggio, Carbone opposta e Sposito libero. La gara d’esordio per entrambe le squadre nel corrente campionato vive all’inizio su un sostanziale equilibrio, rotto dalla volaltine con un primo break che le porta avanti per 10-6. A questo punto le bruniane, rinfrancate dal time out chiamato da coach Pasciari, si fanno più aggressive e capovolgono il trend del match, approfittando di un momento di scarsa lucidità delle normanne che faticano soprattutto in attacco. Giunte sul 20-23 però riescono a piazzare un break di 6-1 che gli fa incamerare in volata il 1° parziale con il punteggio di 26-24.

Dal secondo set in avanti le volaltine fanno valere la maggiore esperienza (sebbene in campo ci siano Aquino e Posillipo del ’98 ed Impagliazzo del ’97, titolari per l’intero match) maturata nel campionato di serie C dello scorso anno e mettono subito la freccia sulle nolane, chiudendo il parziale per 25-19. Poco più che una formalità il terzo parziale con le “babies” bruniane che non ne hanno più e le volaltine brave a chiudere senza altri patemi per 25-16.

Buona nel complesso la prova delle volaltine anche se coach d’Aniello non è soddisfatto della prestazione: “E’ un match di inizio stagione e come tale ha mostrato un rendimento altalenante per entrambe le formazioni. Complimenti al mio Collega e amico Pasciari per l’ottimo lavoro che sta svolgendo con le sue giovanissime”.

Il Tabellino:

Nola Città dei Gigli – Volalto Aversa 0-3 (24/26 – 19/25 – 16/25)

Aquino 10, Impagliazzo 11, Viscardi 6, Carbone 10, Posillipo 7, Gargiulo 3, Sposito (L), Rispoli, Fusaro, Battaglia, Bruno, Crisafi (L2)

Prossimo appuntamento:

sabato 20 ottobre, ore 17, Palestra “Pascoli”, via Ovidio, Aversa (CE)

Volalto Aversa – Volley Pontecagnano

tags: Volalto

Commenta su Facebook