Avellino fermato sul pari dal Piacenza, Salernitana ok

Irpini in vantaggio sul finire del primo tempo con Mesbah, Nainggolan pareggia i conti. I granata travolgono l'Albinoleffe con Merino protagonista con un gol da cineteca
Avellino -Piacenza 1-1 Avellino: Padelli, Gazzola, Pecorari, Doudou, Mesbah, Di Cecco (18' st De Martino), Dettori, Pepe (18' st Visconti), Ciotola (33' st Babu), Koman, Aubameyang. (1 Gragnaniello, 13 Cosenza, 22 Venitucci, 26 Vasko). All.: Campilongo. Piacenza: Cassano, Avogadri, Olivi (26' st Bini) Mengoni, Calderoni, Bianchi, Passoni, Nainggolan, Aspas, Moscardelli (33' st Grippo), Ferraro (19' st Volpato). (55 Maurantonio, 2 Abbate, 27 Eramo, 88 Siligardi). All.: Pioli. Arbitro: Scoditti di Bologna. Reti: 43' Mesbah; 2'st Nainggolan. Ammoniti: Doudou, Moscardelli, Nainggolan, Gazzola, De Martino, Aubameyang per gioco falloso; Ciotola per proteste. Salernitana-Albinoleffe 4-2 Salernitana: Berni, Russo, Fusco, Cardinale, Marchese, Soligo, Tricarico, Ciaramitaro (32´ st Ledesma), Scarpa, Iunco (31´ pt Merino), Ganci (40´st Squitieri) (1 Pinna, 35 Cirillo, 15 Coppola, 37 Federici). All.: Brini. Albinoleffe: Narciso, Garlini (8´ st Gabionetta), Gervasoni, Serafini (10´ st Coser), Renzetti, N. Madonna, Previtali, Carobbio, Laner, Cellini (21´ st Perico), Ruopolo (16 Luoni, 5 Caremi, 18 Cristiano, 11 Ferrari). All.: Madonna. Arbitro: Romeo di Verona. Reti: nel pt, 3´ Iunco, 34´ Cellini, 41´ Ganci; nel st, 18´ Ruopolo, 32´ Ledesma, 37´ Merino. Angoli: 4-3 per l´Albinoleffe. Recupero: 3´ e 3´. Espulso Narciso (10´st) per fallo da ultimo uomo su Ganci. Ammoniti: Cellini e Cardinale per reciproche scorrettezze. Serafini, Renzetti per gioco falloso, Merino

Commenta su Facebook