L’ex Real Marcianise Tomi passa alla corte di Zdenek Zeman

Il terzino mancino classe ‘87 era richiesto da mezza Lega Pro ed ha deciso di accettare l’offerta del Foggia, sicuramente più affascinante ed importante
Era senza dubbio il pezzo pregiato del Real Marcianise. Lo scorso anno Bizzarro e Pasquariello avevano fatto un vero e proprio affarone prelevando Tomi dal Catanzaro. Ebbene quelle che era una scommessa oggi è una grande realtà. Tomi rappresenta senza dubbio uno dei migliori terzini mancini della categoria. Sulle sue tracce c’erano tantissimi club di Lega Pro e serie D. Ebbene il terzino ha voluto accettare l’offerta più affascinante, quella del Foggia. Tomi passa alla corte di Zdenek Zeman consapevole che questa può essere davvero l’occasione della sua vita. Zemanlandia-bis ora attende il laterale classe ’87. Una scelta importante dettata anche dalla consapevolezza che nel 4-3-3 del boemo sono proprio gli esterni a giocare un ruolo importante. Come dimenticare i tanti calciatori lanciati nelle sue esperienza soprattutto con Roma e Lazio. Dopo aver macinato chilometri al Progreditur, ora Tomi è pronti per la grande sfida…

Commenta su Facebook