Casertana, Verazzo estasiato dalla Juniores: i falchetti travolgono la Forza e Coraggio con un triplo D’Isanto

Importante vittoria esterna della squadra di Gianfranco Farina contro la leader del campionato. In Tribuna presente il patron che ha applaudito i suoi giovani talenti
FORZA E CORAGGIO - CASERTANA 0-3 FORZA E CORAGGIO: Curcio, Tancredi, Romano (1' st Frasciello), Mazzariello, Sanseverino, Penta, Leparulo (7' st De Mizio), Musco (26' st Damiano), Di Biase, Sgambato, Luciano. A disp. Giovanniello, Pagnano, Palumbo, Zerella. All. Mauro CASERTANA: Rispoli, Sciarrillo, Scialla, Santonastaso, Todor, Perna (21' st Rea), Esposito (45' st Daci), Pontillo, Natale, Lettieri, D'Isanto (38' st Setaro). A disp. Rizzo, D'Agostino, De Mizio, D'Anna. All. Farina ARBITRO: Ciccone di Ariano Irpino RETI: 2' pt, 7' pt e 40' pt D'Isanto NOTE: Ammoniti: Lettieri (C) 26', Santonastaso (C) 84', Sgambato (FC) 86' Un progetto a lunga gittata capace di vedere nei giovani del proprio vivaio uno dei pilastri più solidi. Questa la parola d’ordine di Francesco Verazzo. Ebbene il presidente non può che essere entusiasta del lavoro fin qui svolto con la Juniores. Da ricordare che nella stagione in corso la Casertana può contare soltanto su una formazione nel suo vivaio a causa della partenza ritardata dopo la calda. E la formazione Juniores allenata da Gianfranco Farina è senza dubbio andata oltre ogni previsione. Entusiasta Verazzo che in occasione della conferenza stampa tenuta lo scorso mercoledì aveva sottolineato ancora una volta l’importante del lavoro di mister Farina: “Per me Farina è un grandissimo professionista capace di formare con grande abilità i nostri giovani. Il mio sogno è di vederlo in futuro al fianco di Grassadonia”. L’EXPLOIT – Nella giornata di ieri la Juniores della Casertana ha scritto un’altra pagine importante della sua stagione. Battuta in trasferta la leader del campionato Forza e Coraggio con un 3-0 che non ammette repliche. Non inganni la tripletta firmata da un giocatore della prima squadra come D’Isanto. L’ex Avellino è stato aggregato alla formazione giovanile per permettergli di rimettersi in sesto dopo l’ennesimo infortunio stagionale. Per lui si tratta del bis dopo la doppietta siglata nel turno infrasettimanale disputato da Setaro e soci. Con la Juniores in campo anche Pontillo e Lettieri. Ma quello interra sannita è stato un acuto all’insegna dell’organizzazione di gioco che ormai contraddistingue da tempo i ragazzi di Farina. Una vittoria che riscatta la sconfitta patita all’andata contro i sanniti e che segue gli altri acuti piazzati con Sibilla ed Angri. Presente in Tribuna anche il presidente Verazzo ed i suoi collaboratori chiaramente soddisfatti per un successo che ripaga di tanti sacrifici e che invoglia ancor di più ad investire sul settore giovanile in vista della prossima stagione.
tags: Casertana

Commenta su Facebook