La Juniores della Casertana travolge la Turris: Setaro-Barone-Natale il trio dei mattatori

Dopo la vittoria all’esordio con il Nola, la squadra di Gianfranco Farina riesce ad imporsi con un secco 4-2 ai danni dei corallini
CASERTANA-TURRIS 4-2 CASERTANA: Rizzo, Dente, Scialla (Contemi 76'), Santonastaso, Barone, Perna, Natale, Rea (Calabrese 58'), Cosi, Cantile, Setaro (Isone 82'). A disp. D'Angelo, Sabatino, Datoaddio, D'Anna. All. Farina TURRIS: Raiola, Florio, Picciotto, Zambardino, Battaglia, Fucito, Caldarola (Faeta 60'), Del Gatto, Musella (D'Aniello 51'), Cardinali (Liguoro 73'), Autiero. A disp. Cortile, Formisano, Chimenz, Tucci. All. Merolla ARBITRO: Cappaspina di Napoli RETI: 20’ e 60’ Setaro (C), 50’ Fucito (T), 56’ Barone (C), 66’ Natale , 92’ Autiero (T) La Juniores della Casertana concede il bis. Protagonisti ancora i calciatori su cui in queste settimane ha potuto contare in prima squadra Cioffi. Doppietta di Setaro e gol Barone (entrambi in campo nell’esordio in Coppa Italia dei falchetti) e quarta rete firmata dall’altro ‘peperino’ Natale. Dopo la vittoria all’esordio contro il Nola, la squadra allenata da Gianfranco Farina porta a casa altri tre punti nel match interno contro la Turris. E’ terminato 4-2 l’incontro del ‘Pinto’ con la Casertana sempre padrona del campo. Nella ripresa, infatti, i falchetti hanno scacciato via ogni dubbio prendendo il largo. Ad aprire è Setaro con una conclusione dal limite dell’area su cross di Dente. Al 50’ l’illusorio pareggio della Turris. Dopo appena sei minuti è il difensore Barone a riportare in vantaggio la Casertana direttamente su calcio di punizione. Quattro minuti e Setaro firma la doppietta, anche lui su punizione. Natale porta a quattro il conto dei gol al termine di una pregevole azione personale.
tags: Casertana

Commenta su Facebook