Con il Policoro si gioca per l'orgoglio ma la testa è già ai playoff

In campo nel pomeriggio la squadra del duo presidenziale Detta-Campana

Marcianise - Si sfideranno nel pomeriggio di oggi al ‘PalaGianlucaNoia’, con ingresso gratuito, lo Sporting Sala Marcianise ed il Borussia Policoro. Due squadre che hanno lottato per tutta la stagione per il vertice del campionato e che si ritrovano oggi contro in una partita dai grandi contenuti tecnici, ma che servirà a poco ai fini della classifica. Il Policoro, infatti, è già promosso in A2, mentre per il Marcianise il secondo posto è già assicurato, così come la partecipazione ai playoff. Proprio questo è l’obiettivo  dichiarato della squadra campana, che attraverso Pasquale Campanile, tornato dopo un periodo di infortunio, fa sapere: “Sarà una gara comunque importante per mantenere alta la tensione in vista dei playoff e continuare con ritmi partita importanti in previsione di questo nuovo campionato che ci aspetta con gli spareggi. Poi ci teniamo a concludere imbattuti questo girone di ritorno e vincere contro il Policoro specie dopo la batosta dell’andata”. Campanile che è anche tecnico dell’Under 21 appena eliminata dai cugini del Dhs Napoli dai 32esimi di finale playoff, guarda al futuro: “C’è l’amaro in bocca per come siamo usciti, sia all’andata che al ritorno siamo stati poco cinici e contro una formazione costruita per vincere abbiamo fatto la nostra ottima figura mettendoli in seria difficoltà in entrambi i match”.

Commenta su Facebook