Il Caffè Toraldo pensa già al futuro: confermato ‘Batata’ Alves

Nemmeno il tempo di godersi la seconda salvezza consecutiva che il club del duo Oranges-de Candia si è subito messo al lavoro
Nemmeno il tempo di godersi la seconda meritata salvezza consecutiva ed il Caffè Toraldo già si è buttato a capofitto verso la nuova stagione che vedrà protagonista la squadra del duo presidenziale Oranges-de Candia ancora in serie A2. Il direttore generale Nicola Cuccaro ha piazzato infatti il primo tassello della prossima annata, ovvero la riconferma di “Batata” Alves. Forte di un contratto comunque triennale, l’universale ha giurato fedeltà ed amore verso una maglia che quest’anno lo ha portato alla ribalta europea per la prima volta. Idolo ormai dei tifosi sin da subito si è sempre distinto tra i migliori, dando sempre l’anima ed il massimo per questi colori, siglando anche 15 reti durante questo campionato. Nonostante le sirene di club di categoria anche superiore l’italo-brasiliano nato a Curitiba in Brasile il 28 febbraio del 1982 sarà quindi ancora il punto cardine del nuovo Caffè Toraldo. Calcetto mercato ufficialmente iniziato e che si prevede molto “caldo” tra conferme, cessioni e soprattutto nuovi arrivi il dg Cuccaro infatti ha intavolato tante trattative che a breve potrebbero anche concludersi ed essere ufficializzate.

Commenta su Facebook