Fiamma corsara ad Aprilia

I bianconeri continuano a viaggiare a braccetto con Caffè Partenope Napoli ed Olimpia Campobasso
Seconda sconfitta consecutiva esterna per i ragazzi di coach Paciucci. La Teknocostruzioni infatti nella serata di domenica perde contr o l’Idea Santa Maria a Vico per 60 a 64, buttando via una partita condotta per almeno la metà dei 40’ di gioco. Tra le fila apriliane c’è stato da segnalare il rientro di Tommasini (assente per uno strappo muscolare) ma ciò non è bastato ad evitare il recupero dei campani nei secondi 20’, che ha segnato la sconfitta per i virtussini. Come detto, nel terzo e nel quarto periodo c’è stato il tracollo, ma nei precedenti la gara era stata condotta da Triveri e compagni che sembravano avere in mano le redini del gioco. A rientro dalla pausa del primo tempo invece, come successo anche contro la Lazio la scorsa settimana, i ragazzi del presidente Lupelli sono riusciti ad esprimere poco in attacco e hanno permesso al quintetto avversario di recuperare e di portarsi in vantaggio. Nell’ultimo periodo poi quello che ha sancito la sconfitta è stata una prova molto negativa dalla linea dei liberi (9 su 18), il che ha spianato la strada ai ragazzi di coach Barresi. Dopo questi due stop casalinghi la St Teknocostruzioni dovrà andare a far visita alla Servizi Enrico Ciampino, in una sfida importantissima per la zona play off. St Teknocostruzioni – Idea Santa Maria a Vico 60 - 64 Parziali: 20 – 13 ; 35 – 30 ; 42 - 43 Aprilia: D'Alonzo 4, Triveri, Fanti 15, Lanfaloni 10, Di Giorgio ne, Simonetti 10, Coppa, Alfarano 6, Ferraro 11, Tommasini 4. All. Paciucci Santa Maria a Vico: Mastroianni 5, Giordano ne, D'Orta 11, Di Marzo 24, Bisaccia 14, Iuliano 2, Dello Russo ne, Acerra 8, Laudiero ne, Fucci. All. Barresi Arbitri: Spano di Sannicandro di Bari (BA) e Lucarella di Taranto

Commenta su Facebook