Juvecaserta. Iavazzi: "Pronti per la Lega A in caso di ripescaggio"

L'azionista di riferimento: "Abbiamo assolto a tutte le incombenze economiche dovute alla Fip ed alla Lega Nazionale Pallacanestro"

La Juvecaserta comunica di aver completato l’iter burocratico per la iscrizione al prossimo campionato di serie A2, procedendo alla spedizione della fideiussione bancaria richiesta ed al pagamento presso la Fip di tutte le spettanze relative alla stagione 2014/2015 e la prima tranche dei versamenti richiesti per il campionato 2015/2016.
Con l’occasione, la Juvecaserta ha anche provveduto ad inoltrare alla Fip la differenza eventualmente dovuta per la Lega A, giusto quanto previsto dai vigenti regolamenti per le squadre riserve.
«Abbiamo assolto – sottolinea l’azionista di riferimento, Raffaele Iavazzi -  a tutte le incombenze economiche dovute alla Fip ed alla Lega Nazionale Pallacanestro e siamo pronti a fare la nostra parte in caso di un eventuale ripescaggio in Lega A, per il quale abbiamo già provveduto a saldare alla Fip la differenza esistente tra i due campionati. Contemporaneamente, completato lo staff tecnico, stiamo lavorando,  con l’amico Rosario Caputo,  per la costruzione del roster da mettere a disposizione di Sandro Dell’Agnello».

Commenta su Facebook