Juvecaserta: Jamar Butler è il primo acquisto

Dall'Ohio danno per avvenuta la firma con il sodalizio del patron Caputo. Tra i 150 e 200mila dollari l'ingaggio annuale (video in coda all'articolo)
Dalla società di Pezza delle Noci ancora nessuna nota ufficiale, ma dagli Stati Uniti danno già per avvenuta la firma sul contratto tra la Juvecaserta e Jamar Butler. Play-guardia appena uscito da Ohio State sarebbe fornito di grandi doti atletiche e fisiche. Ottimo tiratore, soprattutto dall'arco dei sei metri e venticinque da cui, nella stagione appena conclusa, ha realizzato con quasi il 38%. Quasi 15 i punti messi a segno ad ogni allacciata di scarpe per un impiego di 36 minuti a partita. 5,9 assist per gara con il 43& da due. MVP nel 2008 del Portsmouth Invitational Tournament, Butler avrebbe rinunciato alle Summer League per guadagnarsi fin da subito credibilità in Europa. IL COMUNICATO DAGLI STATES - 'Il procuratore di Butler, John Spencer ha chiesto un contratto base di $150.000-$200.000 con la clausola "NBA escape". Il contratto ha la durata di 10 mesi, che è la lunghezza tipica di una stagione, compreso il ritiro della squadra. Il contratto per una stagione è voluto poichè, con un buon rendimento in campo, permetterebbe al giocatore di duplicare il proprio ingaggio in un anno. Spencer dice anche che Butler ha deciso di non guardare all'NBA per concentrarsi sul campionato italiano e giocare al meglio per incrementare il suo valore'. Questo il link del sito che ne ha dato l'ufficialità http://www.1150wima.com/cc-common/mainheadlines3.html?feed=278105&article=3935066

Commenta su Facebook