Gli atleti Adn nella palestra Excelsior del maestro Brillantino

L’allenatore di Clemente ‘Tatanka’ Russo seguirà i nuotatori e lavorerà sul potenziamento delle gambe

Dopo il periodo di meritato riposo dettato dalle vacanze natalizie e l’incetta di medaglie ottenute agli ultimi Campionati Europei in vasca corta dello scorso mese di dicembre tenutisi ad Herning (Danimarca), l’Adn Swim Project del presidente/allenatore Andrea Di Nino è tornata al lavoro all’ombra della Reggia con qualche interessante novità. Innanzitutto c’è da registrare una new entry nel team del tecnico friulano: quella della nutrizionista Silvia Cerchia che ha incrementato la rappresentanza casertana della squadra giallonera che vede già la presenza del dottor Enzo Iodice e del Team Manager Fabio Testa. Attualmente gli atleti a disposizione di Di Nino sono il campione europeo e vicecampione olimpionico in carica Evgeny Korothyskin, il suo connazionale Sergey Fesikov, già vicecampione olimpionico, il fenomeno del nuoto femminile mondiale Anastasia Zueva e Mikhail Polishchuck (medaglia olimpica nel 2008), oltre all’altro campione europeo Andrej Govorov. Ma la vera novità è rappresentata dalla collaborazione intrapresa con il Maestro Brillantino e la sua palestra Excelsior di Marcianise, allenatore di Tatanka Clemente Russo. I nuotatori si alleneranno due volte a settimana, grazie alla disponibilità della struttura, per una fase di potenziamento di gambe e cuore. Inoltre a Caserta sono giunti direttamente da Milano Mike Maric, già primatista del mondo di apnea dinamica, e Valter Mazzei, commissario tecnico della nazionale italiana di Nuoto Pinnato che hanno svolto un lavoro sul colpo di gambe a delfino dei nuotatori giallo neri. Infine da Venezia si è recato nella città della Reggia anche Alessandro Vergendo, presidente Apnea Evolution, grande esperto di respirazione e approccio mentale alla gara, e che segue già da un anno il campione ucraino Govorov. Grazie ad Adn Caserta diventa una delle città più ‘medagliate’ del mondo del nuoto.

Commenta su Facebook