L'Albanova cala il poker e continua a volare

Doppietta per bomber Liccardi, poi i gol di Di Pietro e Traorè

L'Albanova chiude in bellezza il 2016. Il team di Sanchez espugna San Nicola Manfredi, imponendosi con un netto 4 a 0 sul Real San Nicola e inanellando la quinta vittoria consecutiva. I biancazzurri archiviano il girone d'andata in terza posizione a quota 29 punti, a tre lunghezze dal Casoria e due dal Cicciano

LA PARTITA - Il leitmotiv del match è ben chiaro sin dall'inizio, con gli ospiti che presidiano la metà campo avversaria e al 10' passano già in vantaggio: lancio di Brancaccio in area, il controllo di Romano è da prestigiatore e la sua conclusione viene intercettata con un braccio da un difensore. L'arbitro assegna il calcio di rigore, dal dischetto va Liccardi che non sbaglia. Al 28' il raddoppio: azione tutta di prima, Traoré dalla destra serve ancora Liccardi che sigla la doppietta personale. L'Albanova produce diverse palle gol per triplicare, ma si va al riposo sullo 0-2. Nella ripresa, pronti via e Di Pietro in girata fa 0-3. Minuto 56, Traoré riceve palla da Brancaccio, entra in area e con un bolide sotto la traversa trafigge Parrella mettendo a segno il suo primo gol in Italia. La partita non ha più emozioni da offrire, se non il ritorno in campo dopo due mesi dall'infortunio di Diana. Finisce 0-4, con l'Albanova che può godersi le vacanze nei piani altissimi della classifica.

LE INTERVISTE - Soddisfatto a fine gara il presidente Giuseppe Zippo: "Siamo entrati in campo con lo spirito giusto, in passato abbiamo fallito partite sulla carta alla portata mentre oggi non abbiamo deluso. Chiudiamo il girone d'andata secondo i programmi di inizio stagione, abbiamo puntellato la squadra con nuovi innesti e nel girone di ritorno inizierà un nuovo campionato. Faccio gli auguri di buone feste a tutti, in particolare ai tifosi che ci stanno sostenendo". Gli fa eco il tecnico Luigi Sanchez: "Vincere non è mai scontato, oggi siamo stati bravi a scendere in campo concentrati dal primo minuto. Classifica? Con Casoria e Cicciano ce la giocheremo punto a punto, anche Forza e Coraggio, Villa Literno e Virtus Goti faranno un grande campionato. Auguro a tutti delle serene feste". Così a fine gara Armando Guglielmo, tra i migliori in campo: "E' stata una buona prova corale, vittoria meritata. Sono contento del mio inserimento: il mister e i compagni mi stanno aiutando alla grande". Raggiante Ousmane Traoré, al suo primo gol con la maglia dell'Albanova: "Sono molto felice. Ringrazio tutti, in particolar modo il mister per la fiducia. Vogliamo arrivare in alto: forza Albanova!".

TV E RADIO - Nelle prossime ore saranno caricati gli highlights e le interviste del match sulla pagina Facebook Albanova Calcio. Martedì alle ore 20 la partita andrà in onda integralmente sull'emittente ufficiale del club TLC Telelibera Campania (canale 174 del digitale terrestre). Al link http://www.spreaker.com/user/4732073 è possibile riascoltare la radiocronaca.

REAL SAN NICOLA-ALBANOVA 0-4
REAL SAN NICOLA:
Parrella, Tufo (81' Bernardo), Toderico, Pascarella, Pignone, Donisi, Di Dio, Ciampa, Latronica (61' Giardiello), Panarese (71' Carbonaro), Darboe. A disp.: Varricchio, Carbonaro, Lizza, Mesisca, Bernardo, Princigalli, Giardiello. All.: Liccardi
ALBANOVA: Della Gatta, Germoglio, Paduano, Guglielmo (64' Diana), Sacco, De Fenza, Romano (82' Veneziano), Traoré, Di Pietro, Brancaccio (71' Puca), Liccardi. A disp.: Speranza, D'Aniello, Puca, Miraglia, Veneziano, Diana, Maraolo. All.: Sanchez
ARBITRO: Mauro Panico di Nola. Assistenti: Vincenzo Guadagno (Nola) e Gianluca Guerra (Nola)
MARCATORI: 10' su rig. e 28' Liccardi; 48' Di Pietro, 56' Traoré
NOTE: Spettatori 100 circa. Ammoniti Pignone (R) e De Fenza (A)

Commenta su Facebook