Due colpi per l'Albanova, ecco De Fenza e Venditti

La società del presidente zippo ha tesserato un difensore ed un centrocampista

Casal di Principe - L'ASD Albanova Calcio comunica l'ingaggio dei calciatori Giuseppe De Fenza e Ivan Venditti. De Fenza, difensore classe 1984, fino a pochi giorni fa ha vestito la maglia del Casalnuovo in Eccellenza. Per lui tante stagioni alle spalle in categorie superiori con le maglie, tra le altre, di Puteolana, Sarnese e Marcianise.
Venditti è un centrocampista classe 1996 che nella prima parte di stagione ha militato in Eccellenza con il Rus Vico. Lo scorso anno invece era in D con l'Aversa Normanna.
I due sono stati presentati alla stampa ed al pubblico presso la sede del club a Casal di Principe.

Ecco le dichiarazioni, nell'ordine, del presidente Zippo, del dg Vitale e dei nuovi acquisti.

Giuseppe Zippo: "Innanzitutto un pensiero va ai ragazzi che sono andati via in questa finestra di mercato. Non effettueremo altri movimenti in uscita, mentre in entrata dobbiamo sistemare il parco under poiché chi se ne occupava prima ci ha creato dei problemi: arriveranno un portiere, per dare un'altra opzione a mister Sanchez oltre a Speranza che sta facendo bene, e un terzino sinistro. De Fenza lo seguivamo da giugno e finalmente siamo riusciti a prenderlo, così come Venditti era nel nostro mirino da tempo. Ringraziamo le società Casalnuovo e Rus Vico e facciamo un in bocca al lupo ai nuovi innesti, che ci daranno una mano a confermare quanto di buono stiamo facendo a partire da domenica: a Casal di Principe contro il Cimitile l'ingresso sarà gratuito e speriamo di vivere un'altra bella giornata di sport".

Giuseppe Vitale:"Arrivano un giocatore d'esperienza come De Fenza e un '96 come Venditti, coetaneo di Castaldi e Guglielmo: sono scelte non casuali, poiché vogliamo costruire una rosa che sia un giusto mix tra giovani ed esperti in virtù di un progetto biennale. Ora dobbiamo rafforzare il parco under che al momento risulta incompleto".

Giuseppe De Fenza: "Scendo di categoria per abbracciare una realtà importante e vincente. Arrivo in una grande società, composta da professionisti. Ai tifosi garantisco il massimo impegno in ogni gara. Non possiamo nasconderci: l'obiettivo è perseguire le primissime posizioni".

Ivan Venditti:"Conoscevo già la società e sono contentissimo di essere qui. L'Albanova è un club esemplare, con un allenatore estremamente preparato. Cercherò di giocarmi le mie carte in una squadra giovane e forte, dando tutto me stesso in allenamento e nelle partite".

Commenta su Facebook