Nuova operazione al polmone per Ciro Esposito, tifoso del Napoli ferito a Roma

Per il giovane prosegue la dialisi, il supporto ventilatori parziale e la nutrizione artificiale

Roma - "Dopo la pregressa lobectomia superiore destra e l'intervento eseguito martedì, Ciro Esposito è stato ieri sottoposto ad un'ulteriore revisione chirurgica". Lo si apprende da fonti mediche del Policlinico Gemelli dove il tifoso del Napoli è ancora ricoverato in terapia intensiva. Per il giovane, rimasto gravemente ferito al torace il 3 maggio scorso durante gli scontri che hanno preceduto la finale di Coppa Italia Napoli-Fiorentina, "prosegue la dialisi, il supporto ventilatorio parziale e la nutrizione artificiale. La prognosi - precisa il professor Massimo Antonelli, direttore del Centro di Rianimazione dell'ospedale - resta ancora riservata".

Commenta su Facebook