Video - Hotel Rigopiano sepolto dalla neve, i vigili del fuoco salvano un bambino

I soccorritori hanno salvato anche un'altra bambina e si lavora per tirare fuori altre persone vive

Applausi e gioia quando Gianfilippo Parete, 9 anni, viene estratto vivo dai vigili del fuoco dalla prigione di neve che ha sepoloto l'hotel Rigopiano. Il bambino è stato uno dei primi ad essere trasportato all'esterno dopo 48 ore passate al buio ed al freddo insieme ad altre persone, a causa della slavina che ha colpito l'Hotel. "Bravo ce l'hai fatta" gridano i vigili del fuoco che lo accarezzano e lo portano in salvo. 

Commenta su Facebook