La Befana porta... neve. Allerta meteo in Campania

Per fronteggiare la situazione Autostrade per l'Italia ha già avviato tutte le attività preventive previste dal "Piano Neve", con oltre 600 mezzi operativi antineve coinvolti sul territorio interessato, 1.500 operatori e 60.000 tonnellate di fondenti stradali.

Campania - E' prevista neve anche in pianura per il ponte della Befana, dalle prime ore di domani e fino alla giornata di sabato: particolarmente colpite le regioni del medio-basso Adriatico (specie Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia e Campania). E' quanto si legge in una nota di Autostrade per l'Italia, secondo cui saranno interessate dalle nevicate, in particolare, l'A14 Bologna-Taranto, tra Rimini e Taranto e l'A16 Napoli-Canosa, tra Baiano e Candela. Qualche sporadica nevicata potrebbe inoltre interessare nelle prime ore di venerdì anche la A1 Milano-Napoli, tra Arezzo e Attigliano e tra Frosinone e Ceprano, nonché la A30 Caserta-Salerno.

Per fronteggiare la situazione Autostrade per l'Italia ha già avviato tutte le attività preventive previste dal "Piano Neve", con oltre 600 mezzi operativi antineve coinvolti sul territorio interessato, 1.500 operatori e 60.000 tonnellate di fondenti stradali. Agli automobili viene raccomandata prudenza e di informarsi prima della partenza, evitando se possibile il viaggio sulle tratte e nei periodi interessati dalle nevicate più intense. Ai camionisti, vista la probabile attivazione dei provvedimenti di fermo e divieto temporaneo della circolazione per i veicoli pesanti, si consiglia di evitare il transito sulla 14 adriatica e sulla A16 Napoli-Canosa nel periodo interessato dalle nevicate.

Commenta su Facebook