Bonus nido: cade il tetto Isee

Approvato anche l'emendamento che tutela i bambini con patologie croniche

Nessun tetto Isee per ottenere "il bonus nido". L'emendamento Binetti alla manovra è stato approvato in commissione Bilancio, garantendo così i mille euro senza differenza di reddito. Il bonus da 1000 euro dunque potrà essere incassato da tutti senza differenza di reddito, a patto che si dimostra che il bambino sia iscritto ad un nido e si presentino le ricevute dei pagamenti. Con un secondo emendamento viene assicurato il bonus anche ai bambini con gravi patologie, tali da non poter frequentare l'asilo e quindi costretti a stare casa. Le famiglie che ne usufruiscono potranno quindi avere un supporto a casa. I due passaggi sono stati ufficializzati in commissione Bilancio.

Commenta su Facebook