Estate 'rovinata' sul più bello: arriva il ciclone guastafeste

E' atteso tra il 5 ed il 7 agosto, in concomitanza con il maggior numero di partenze, l'anticiclone oceanico

Italia - Brutte notizie per chi si prepara a partire per le vacanze, magari dopo un anno di duro lavoro e con un pensiero fisso: sdraiarsi al sole in spiaggia. L'estate (meteorologica) potrebbe infatti fare crac. Proprio sul più bello, nei giorni dell'esodo di massa dalle grandi città ai luoghi di villeggiatura.

Tra il 5 e il 7 agosto l'anticiclone oceanico potrebbe venire trafitto al cuore dall'arrivo di un ciclone che dal Nord-Europa si fionderebbe verso il mare Mediterraneo e, quindi, l'Italia. È il quadro tracciato dagli esperti del sito 'ilMeteo.it'.

Inizierebbe così una fase di maltempo caratterizzata dalla formazione di diffusi temporali al Nord e al Centro, temporali che potrebbero risultare molto forti, con grandinate e possibili piccoli tornado. Non si escludono - spiegano gli esperti - nemmeno improvvisi nubifragi al Nord.

Temporali diffusi anche al Centro, mentre il Sud dovrebbe rimanere più protetto dall'alta pressione. Conseguente calo termico con temperature che scenderanno sotto i 30° su molte regioni settentrionali e centrali. Più caldo invece al Sud.

Commenta su Facebook