Attenti al virus. La minaccia arriva tramite Whatsapp e blocca il cellulare

La società che gestisce la protezione del sistema si è già attivata per riparare la falla

Un nuovo virus sta viaggiando di cellulare in celluare, grazie al servizio di messagistisca instantanea Whatsapp. “Congratulazioni, il tuo numero di telefono +39XXXXXXXXXX è stato selezionato casualmente come dispositivo mobile fortunato di oggi! Hai un (1) premio non reclamato. Reclama il tuo premio ora!”. Il messaggio arriva sugli smartphone degli utenti di Whatsapp, che ricevono l’avviso “Whatsapp ti ha aggiunto al gruppo Whatsapp”. Aprendo il messaggio (sia con Android che con Ios) si attiva il virus che blocca il telefono. Contestulamente viene richiesto un 'riscatto' per sbloccarlo. L'unico modo per non essere infettati è non aprire il file in allegato, eliminare la chat e bloccare il numero di telefono da cui si è ricevuto il messaggio. La società di sicurezza Check Point dopo aver rilevato la falla si è subito attivata per riparare il problema e bloccare l'accesso ai virus, soprattutto ai pericolosi 'ransomware' che bloccano il cellulare.

Commenta su Facebook