Casal di Principe. Dal Comune occasioni di lavoro per chi versa in gravi condizioni economiche

Sono varie le figure professionali che possono essere chiamate. All'interno tutte le specifiche

Casal di Principe - Occasioni di lavoro occasionali per i lavoratori che versano in gravi situazione economica. Questa l’opportunità messa a disposizione dal Comune di Casal di Principe che sfrutta i voucher proposti dalla Regione Campania. Le occasioni di lavoro occasionale verranno date a coloro che sono maggiormente in difficoltà dal punto di vista economico.

L'intervento riveste una duplice finalità, oltre a sostenere soggetti m situazioni di disagio economico dipendenti dalla crisi occupazionale, pem1ette agli enti pubblici di impiegare temporaneamente sui territorio regionale, risorse lavoro altrimenti inattive, in lavori occasionali di pubblica utilità, che non determinino aspettative di accesso agevolato nella pubblica amministrazione, attivabili con procedure semplificate di affidamento nel rispetto dei vincoli previsti dalla normativa vigente in materia. Questa la specifica pubblicata sul sito del Comune di Casal di Principe (LEGGI QUI IL TESTO COMPLETO)

Il valore del buono al netto è di 10 euro all’ora comprensivo di gestione separata ed assicurazione. I destinatari dell’azione devono avere i seguenti requisiti:

a. non essere beneficiari, nel corso del2015, di alcuna indennità di disoccupazione e/o di altro sostegno al reddito;

b. essere stati percettori di ammortizzatori sociali in deroga negli anni dal 2012 al 31 dicembre

2014.

 

Il Comune di Casal di Principe sceglierà con avviso pubblico personale che operano preferenzialmente in una di queste categorie:

Lavori di giardinaggio, pulizia e manutenzione di edifici, strade e monumenti, lavori in occasione di manifestazioni, sportive, culturali, caritatevoli, lavori di emergenza e attività lavorative aventi scopo di solidarietà sociale.

La scelta del lavoratore da parte del Comune di Casal di Principe deve avvenire rispettando i seguenti criteri:

 

1. residenti nel Comune di Casal di Principe o nei Comuni limitrofi distanti non oltre 30 Km dalla

sede di svolgimento delle attività lavorative;

2. avere lll1 ISEE (reddito 2014) più basso quale elemento di priorità;

3. numerosità del nucleo familiare in carico.

A parità di requisiti verranno applicati i seguenti criteri di precedenza:

1. richiedente nel cui nucleo fan1iliare e presente il maggior numero di minori di età inferiore a tre anni;

2. richiedente nel cui nucleo familiare e presente il maggior numero di minori di età compresa tra tre e dieci anni;

3. richiedente di maggiore età anagrafica.

 

(Leggi il testo completo)

Commenta su Facebook