Politiche 2018. Zinzi resta al suo posto e convoca il Coordinamento provinciale

L'avviso con un messaggio: "Non condivido il metodo delle scelte operate dai vertici regionali, ma siamo pronti per la campagna elettorale"

Caserta - Dopo quella che è stata ribattezzata la spy story campana, con la cancellazione della sua candidatura nel collegio uninominale di Caserta, Gianpiero Zinzi serra le fila e convoca la prima riunione operativa in vista della campagna elettorale per il rinnovo della Camera e del Senato. Il Coordinamento provinciale è stato avvisato con un messaggio: si riunirà oggi, venerdì 2 febbraio, alle ore 18,30 presso la sede di Corso Trieste 161. Zinzi mantiene ferma la sua posizione di non condivisione nel metodo delle scelte operate dai vertici regionali, ma avvia comunque la campagna elettorale per i candidati di Forza Italia alla Camera ed al Senato.

Commenta su Facebook