“Cittadini 2.0”, a Santa Maria Capua Vetere il corso di Progettazione Sociale

Il corso si svolgerà presso la sede della “Fondazione Fest” in via Lussemburgo

Santa Maria Capua Vetere - Nell’ambito della proficua collaborazione avviata tra il Comune di Santa Maria Capua Vetere e Amesci, che tra le altre cose ha consentito a 30 giovani nel 2017 e consentirà ad altri 26 giovani nel 2018 di coltivare esperienze lavorative grazie a Garanzia Giovani e Servizio Civile Nazionale, dal prossimo 22 novembre e per cinque settimane partirà nella città del Foro il “Corso di Progettazione Sociale” organizzato nell’ambito della Campagna Cittadini 2.0; il progetto punta alla promozione di nuove forme di cittadinanza giovanile che siano in grado di sviluppare attività e servizi realizzati dai giovani per i giovani, in stretta collaborazione con gli enti locali, le università, le organizzazioni del terzo settore e le imprese.

“L’amministrazione – hanno dichiarato il sindaco Antonio Mirra e l’assessore Rosida Baia - ha scelto di destinare il corso, completamente gratuito, alle associazioni e ai giovani del territorio, al fine di offrire un utile e nuovo strumento di formazione grazie al quale saranno in grado di percorrere tutte le fasi del processo progettuale in ambito sociale. Un ulteriore riconoscimento al fondamentale ruolo delle associazioni del territorio le quali rappresentano un validissimo interlocutore in numerose materie, capace di supportare ed integrare i servizi in sinergia con le istituzioni”.

Il corso, che si svolgerà presso la sede della “Fondazione Fest” in via Lussemburgo, è rivolto a tutte le associazioni e i giovani ed è destinato ad un numero massimo di 25 partecipanti. Le lezioni si svolgeranno dalle ore 14.30 alle ore 18.30 nei seguenti giorni: 22 e 29 novembre, 06, 13 e 20 dicembre 2017.

Per partecipare al corso, del tutto gratuito, è necessario compilare il form di iscrizione presente sul sito istituzionale del Comune di Santa Maria Capua Vetere o, in alternativa, contattare l’ufficio Politiche Giovanili al numero 0823.813160

Commenta su Facebook