Il Comune di Capua alla fiera del Turismo TTG di Rimini

La consigliera Loredana Affinito: "La nostra presenza testimonia l’interesse dell’amministrazione di promuovere la città, ricca di storia e di cultura nei circuiti internazionali e nazionali del turismo"

Capua - Il Comune di Capua protagonista alla Fiera del Turismo TTG di Rimini, in corso di svolgimento da giovedì 12 ottobre fino a sabato 14 ottobre. Parliamo del più importante evento dedicato alla commercializzazione del turismo italiano, che coinvolge più di 130 paesi, 2400 imprese, per un totale di presenze che sfiora i 70mila visitatori. Ogni anno alla TTG si presentano le più importanti novità in materia di turismo. L’obiettivo della manifestazione, infatti, è quello di promuovere l’incontro tra domanda e offerta attraverso più canali, come gli incontri con tour operator e contatti diretti con i visitatori.

La consigliera comunale di Capua Loredana Affinito, nell’ambito delle deleghe assegnate, si é impegnata ad attivare i necessari contatti con la Regione, per consentire al Comune di poter disporre di un proprio spazio espositivo-informativo nel padiglione istituzionale della Campania. Un’altra importante novità è la grafica della provincia di Caserta, con immagini del maestro Luigi Spina, ispirata al Museo Campano, che conserva la più importante collezione mondiale di Matres Matutae, dette anche ‘madri di Capua’.

La Affinito ha affermato: «La presenza del nostro Comune alla TTG di Rimini testimonia l’interesse dell’amministrazione di promuovere la città, ricca di storia e di cultura nei circuiti internazionali e nazionali del turismo. Soltanto attraverso una valorizzazione del turismo potrà esserci una ricaduta in termini economico-occupazionali, portando indubbi benefici all’intera cittadinanza. Attraverso la nostra partecipazione alla fiera nel padiglione della Regione Campania abbiamo promosso concretamente e proficuamente il territorio, con contatti diretti con tour operator e visitatori, ed organizzazione di una conferenza stampa durante la quale abbiamo proiettato video della città ed offerto una degustazione dei prodotti agroalimentari made in Capua. Il materiale promozionale della nostra città, grazie al supporto della Regione Campania, verrà diffuso in tutto il mondo. Anche dopo la fiera, continueremo il confronto avviato con i principali portatori di interessi della città (associazioni di categoria, associazioni culturali, commercianti, operatori del settore turistico), affinché possano essere individuati obiettivi e progetti condivisi sotto la regia dell’Ente Comune. Ringrazio per la fattiva collaborazione la Pro loco di Capua che ha fornito assistenza ed informazioni ai tanti turisti e tour operator, desiderosi di scoprire le bellezze della nostra città, ed entusiasti per le meraviglie della nostra amatissima Capua».

 

Commenta su Facebook