Castel Volturno. Immigrazione e sicurezza, Fratelli d'Italia incontra il commissario Cappetta

Il partito ha offerto il proprio supporto e contributo in termini politici ai fini di una proficua collaborazione con il neo commissario

Castel Volturno - Ieri mattina una delegazione di Fratelli d’Italia costituita dall’onorevole Giovanna Petrenga, dal coordinatore provinciale Enzo Pagano, dal componente delle esecutivo nazionale Gimmi Cangiano, dal coordinatore cittadino di Castel Volturno Flavio Iovene e dal consigliere comunale FdI di Castel Volturno Flavio Iovene, hanno incontrato il commissario straordinario del Governo per l’area del comune di Castel Volturno, il Prefetto Francesco Antonio Cappetta. L’incontro è stato l’occasione non solo per augurare buon lavoro al neo commissario, il cui gravoso compito sarà quello di garantire la sicurezza dei cittadini ed il rispetto della legalità in un territorio che necessita, ora più che mai, della presenza costante dello Stato al fine di condurre al meglio il delicato processo di integrazione dei numerosi immigrati insediatosi in quelle zone, ma anche quello di offrire il proprio supporto e contributo in termini politici ai fini di una proficua collaborazione con il neo commissario tesa al raggiungimento degli scopi prefissati.

Commenta su Facebook