Macerata Campania. Il PD respinge le accuse del gruppo 'Insieme per il Cambiamento'

Nel documento i responsabili del partito di riferimento del primo cittadino Stefano Cioffi hanno respinto le accuse mosse dai consiglieri di minoranza indicando i risultati degli ultimi anni amministrativi in città

Macerata Campania - I membri della sezione del Partito Democratico di Macerata Campania, attualmente coordinato dall’avvocato Antonio Munno, hanno condiviso la redazione e dato consenso alla pubblicazione di un manifesto ufficiale nel quale è stata data risposta alla recente critica mossa dal gruppo di opposizione di ‘Insieme per il Cambiamento’. Nel documento i responsabili del partito di riferimento del primo cittadino Stefano Cioffi hanno respinto le accuse mosse dai consiglieri di minoranza indicando i risultati degli ultimi anni amministrativi in città, testimoniati dal consenso sempre crescente attestato dagli elettori. E’ stato ricordato il ruolo determinante del Pd, già Pds e Ds, nell’ultimo ventennio di storia politica maceratese sottolineando la funzione di luogo di discussione, confronto e programmazione, retto da una struttura fondata sulla continuità e non dall’improvvisazione. 

Commenta su Facebook