Portico di Caserta. Giuseppe Oliviero è il nuovo sindaco

Massaro: " Sarà un'opposizione costruttiva e senza sconti sui grandi temi, per garantire provvedimenti che garantiscano il rilancio di Portico"
"Peppino ha vinto". E' stata salutata così l'elezione a sindaco di Giuseppe Oliviero, candidato della lista Avanti Portico, all'indomani della lunga notte di uno spoglio che, mai come questa tornata, ha tenuto i portichesi con il fiato sospeso. Oliviero si è affermato con 1846 voti rispetto ai 1792 di Massaro e ai 1170 di Carlo Piccirillo, uscito di scena, già dalle primissime ore dello spoglio, quando era evidente un distacco troppo ampio da recuperare. Il testa a testa tra Oliviero e Massaro è andato avanti, invece, fino alle primissime ore del mattino. Alla proclamazione del sindaco, avvenuta all'interno della casa comunale, è seguito il saluto del commissario prefettizio Aldo Aldi che da oggi lascia le redini al sindaco e alla sua squadra di governo composta da Anna Gravina, Francesco Iodice, Giusi Merola, Giovanni Caputo, Luigi Piccirillo, Stefania Ienco, Biagio Iodice e Vincenzo Felice Iodice. La minoranza sarà composta da Gerardo Massaro, Carlo Piccirillo, Venere Russo e Cosimo Cristillo.

Portico di Caserta - Le dichiarazioni del neo sindaco Oliviero

“Portico ha scelto il futuro. Ha scelto di andare avanti, e la fiducia che i cittadini hanno deciso di accordarci mi rende orgoglioso e fiero della mia squadra e di una campagna elettorale impegnativa e connotata dall'entusiasmo dei portichesi". Così il neo eletto sindaco Giuseppe Oliviero all'indomani della vittoria. 

"Sono pronto ad iniziare un nuovo cammino amministrativo che vedrà protagoniste le esigenze primarie dei cittadini e un programma pensato per rispondere ai problemi reali del paese e della gente. Ringrazio la mia squadra, senza di loro non sarebbe stato possibile raggiungere questo risultato. Con me, hanno creduto dall’inizio in un progetto condiviso, sentito e portato avanti in maniera coerente e con tenacia. Dico grazie a tutti i cittadini portichesi che oggi si sono recati alle urne per esprimere il voto, denotando un alto senso civico e di appartenenza alla comunità. Ringrazio la mia famiglia, a loro devo l’energia e la carica che mi ha aiutato ad affrontare questo percorso. Da domani ne avrò una più grande fatta di uomini, donne, anziani e bambini a cui dedicherò il mio impegno quotidiano"

Le dichiarazioni di Gerardo Massaro

«Il risultato elettorale va rispettato e il nuovo sindaco di Portico di Caserta sappia che potrà contare su un’opposizione costruttiva che non farà sconti sui grandi temi che andranno affrontati presto per permettere alla nostra comunità il rilancio  che merita», così Gerardo Massaro, candidato sindaco con la lista numero 1 «Prima Portico» .«Siamo consapevoli del ruolo fondamentale che avrà l’opposizione  - spiega Gerardo Massaro, che in Consiglio siederà con Cosimo Cristillo e Venere Russo -  in questo consiglio comunale.  I nostri elettori stiano tranquilli, sorveglieremo l’azione della nascente amministrazione e cercheremo di indirizzarla verso provvedimenti che garantiscano il rilancio di Portico». 

Commenta su Facebook