L'analisi del voto. A Caserta Forza Italia raddoppia rispetto al 2016

Il partito azzurro raccoglie il 9% rispetto al 4% delle precedenti amministrative

Caserta - A risultato acquisito, mentre sui territori i sindaci festeggiano e gli sfidanti preparano l'opposizione, per i gruppi politici si avvia la fase dell'analisi del voto. A cominciare da Forza Italia dove negli ambienti del partito azzurro casertano trapela soddisfazione per il risultato ottenuto dal partito in questa competizione elettorale. Un dato che vede Forza Italia raddoppiare la percentuale di consensi rispetto alle elezioni amministrative del 2016 quando, presente ad Aversa, Santa Maria Capua Vetere e Caserta, si è assestata intorno al 4%. Quest'anno invece il partito azzurro ha partecipato alla competizione elettorale a Maddaloni (con la lista di Forza Italia) ed a Mondragone (lista Forza Schiappa), dove eccezionalmente aveva una connotazione civica per precisa scelta maturata all'interno della coalizione, raggiungendo una media del 9%. Un vero e proprio raddoppio che ha il sapore di un'impresa considerando soprattutto che il centrodestra a Maddaloni poteva scontrarsi anche con una diffidenza dei cittadini legata all'inchiesta giudiziaria che aveva travolto il territorio. Un dato, quindi, che viene accolto con soddisfazione dal coordinamento provinciale del partito azzurro perché testimonia una netta ripresa di Forza Italia nel Casertano, a conferma dell'ottimo lavoro svolto in questa fase di riorganizzazione.

Commenta su Facebook