PSI, nominata la segreteria nazionale: ecco i componenti

Su proposta del Segretario Riccardo Nencini, sono stati assegnati gli incarichi di lavoro con i quali si conclude il percorso organizzativo fissato nell’ultimo Congresso straordinario di Roma

Roma - La nuova segreteria nazionale del Psi, nella riunione che si è tenuta ieri a Roma, nella sede della direzione del partito, ha assegnato, su proposta del Segretario Riccardo Nencini, gli incarichi di lavoro con i quali si conclude il percorso organizzativo fissato nell’ultimo Congresso straordinario di Roma. Gianfranco Schietroma è il coordinatore politico della segreteria; la Portavoce del Forum nazionale Giovani, la lucana  Maria Pisani,  confermata Portavoce del partito.  Il dipartimento della comunicazione è affidato a Giada Fazzalari, Capo Ufficio Stampa del Psi e Portavoce di Riccardo Nencini, insieme al calabrese Scipione Roma a cui va la gestione dei social network; il Programma va a Elisa Gambardella, dirigente della FGS e dello Yes (Young European Socialist);  gli Enti locali sono stati assegnati al consigliere regionale umbro, Silvano Rometti; a capo dell’Organizzazione ci sarà il consigliere regionale campano, Enzo Maraio;  il dipartimento Economia va al milanese Federico Parea. Confermati il direttore dell’Avanti!, Mauro Del Bue e il responsabile delle riforme istituzionali, il trentenne del frusinate, Vincenzo Iacovissi;  la capogruppo socialista alla Camera e vice presidente dell’Internazionale  Socialista, Pia Locatelli, sarà la responsabile del dipartimento Esteri del Psi e Daniele Fichera, consigliere regionale del Lazio, si occuperà di Welfare. Le ‘Campagne tematiche’ sono affidate a Massimo Seri, Sindaco di Fano, le pari opportunità a Rosaria Cuocolo. La giustizia a Enrico Buemi, capogruppo del Psi della commissione Giustizia al Senato, i Diritti Civili all’avvocato bresciano Lorenzo Cinquepalmi, il dipartimento Lavoro a Luigi Iorio, già segretario Fgs. Di  ‘Politiche della Salute’ si occuperà il reggino Gianni Milana, di ‘Mezzogioro’  Nino Oddo e di Istruzione  Rita Cinti Luciani; di ‘Diritti del Cittadino’ Massimo Carugno, di Territorio Arcangelo Merella. Le Politiche abitative vanno a Gigi Incarnato e le Infrastrutture a Lorenzo Catraro . La Provincia di Caserta viene premiata con la nomina di Responsabile Nazionale Fisco di Francesco Brancaccio .

«L'elezione – commenta Brancaccio al termine della riunione – s’inserisce nel progetto politico di rinnovamento avviato da tempo dal segretario Nencini. Oggi il paese ha bisogno di rimettere al centro le esigenze della gente e dei territori. È qui il ruolo decisivo dei socialisti. Ringrazio il nostro segretario nazionale ed i vertici regionali Campani per la fiducia riposta nella mia persona».

 

 

Commenta su Facebook