Portico al voto. Scrutatori con sorteggio, la proposta di Oliviero

Il candidato sindaco di "Avanti Portico": "E' la modalità che permette di far prevalere l'interesse collettivo"

Portico di Caserta - "Ho da sempre portato avanti con fierezza e sostenuto i concetti di legalità, trasparenza e chiarezza, spiegando come questi siano alla base di una vincente gestione amministrativa. Proprio per questo motivo stamane sono stato personalmente dal Commissario del comune di Portico di Caserta, Aldo Aldi, per avanzare la mia proposta relativa al sorteggio degli scrutatori in vista della loro nomina, in programma nei prossimi giorni. L’ho fatto perché sono convinto che prima di tutto debba venire l’interesse collettivo, è importante che anche in questa fase non prevalga l’utilizzo privatistico della macchina comunale".

Così il candidato a sindaco di Portico di Caserta, Giuseppe Oliviero, in seguito all’incontro tenuto con il Commissario Aldo Aldi al quale ha espresso la sua volontà di un sorteggio per la nomina degli scrutatori in vista delle elezioni del prossimo 11 giugno.

Commenta su Facebook