SMCV. Ex Andolfato, Mirra convoca i capigruppo: il tema arriva in consiglio

Dopo le notizie diffuse dal Viminale, l'allerta dell'amministrazione comunale di Santa Maria Capua Vetere

Santa Maria Capua Vetere - In merito alle notizie sempre più insistenti diffuse dagli organi di informazione, anche se non ancora ufficiali, di una possibile utilizzazione della ex caserma Andolfato come CPR (Centro permanente per i rimpatri) per gli immigrati, la maggioranza consiliare ha deciso di portare il tema in una riunione dei capigruppo che si terrà all'inizio della prossima settimana al fine di concordare, con tutto il consiglio comunale, un ordine del giorno a tutela della città di Santa Maria Capua Vetere. 

La riunione, che sarà convocata dal presidente dell'assise Danilo Feola, avrà all'ordine del giorno anche la convocazione del consiglio comunale durante il quale si provvederà alla nomina del nuovo vicepresidente del consiglio dopo le dimissioni dalla carica del consigliere Gennaro Capitelli e alla surroga del consigliere dimissionario del Movimento 5 Stelle Giovanni Rossi quale consigliere comunale e componente della terza commissione.

 

Commenta su Facebook