Maddaloni al voto. Di Nuzzo ritira la candidatura

Il consigliere regionale Alfonso Piscitelli: "Ora valuteremo a chi assegnare la nostra e la fiducia di tante e tanti cittadini di Maddaloni"

Maddaloni - "Nonostante il generoso tentativo - ha affermato il consigliere regionale Alfonso Piscitelli - profuso per assicurare alla città di Maddaloni l'autorevole guida di un uomo delle istituzioni, il giudice Alfonso Di Nuzzo ha ritenuto che non esistono le condizioni per un suo personale impegno in questa campagna elettorale. La nostra disponibilità, come sottolineato in diverse occasioni, era all'uomo delle Istituzioni democratiche. Valuteremo, sulla base dei programmi, delle competenze e del profilo politico-morale dei candidati, a chi assegnare, nella prossima consultazione elettorale per il rinnovo del Consiglio comunale e per l'elezione del sindaco, la nostra e la fiducia di tante e tanti cittadini di Maddaloni".

Commenta su Facebook