Casapulla. Campania Libera 'fa le pulci' alle spese dell'Amministrazione Sarogni

Protocollata una richiesta di accesso agli atti per le fatture relative al consumo di energia elettrica al cimitero e canoni di gestione per il campo sportivo

Casapulla - Consumo di energia elettrica al cimitero e canoni di gestione per l’utilizzo del campo sportivo di via Sbarra, della tendostruttura di via Kennedy e del teatro comunale di via Fermi: ‘Campania libera’ vuole vederci chiaro e presenta una richiesta di accesso agli atti. Inizia, dunque, la verifica da parte del gruppo capeggiato dal consigliere Luigi Bosco in vista della discussione del Rendiconto di gestione. Il documento è stato protocollato questa mattina in Comune. Bosco ha affermato: «In seguito ad una serie di richieste da parte di numerosi cittadini di Casapulla, abbiamo deciso di presentare una istanza di accesso agli atti al fine di visionare documenti prodotti in Comune riguardanti determinati argomenti. Nello specifico chiediamo delucidazioni circa le fatture relative al consumo di energia elettrica al cimitero, dal primo gennaio 2016 ad oggi, e informazioni sulla documentazione attestante le modalità di gestione ed il pagamento delle utenze e di eventuali canoni previsti, in relazione all’utilizzo del campo sportivo di via Sbarra, della tendostruttura di via Kennedy e del teatro comunale di via Fermi. Restiamo in attesa di una convocazione per i dovuti chiarimenti. Il nostro obiettivo è quello di conoscere il reale stato delle cose in vista della futura discussione in consiglio comunale del rendiconto di gestione».

Commenta su Facebook