Zinzi interroga De Luca: "Centro riabilitativa di Cellole chiuso da mesi, cittadini meritano risposte"

Il Centro, dichiarato idoneo ad ospitare le apparecchiature elettromedicali e accessibile ai pazienti portatori di handicap, è chiuso dal luglio 2016

Cellole - Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha depositato un’interrogazione indirizzata al Presidente della Giunta regionale avente ad oggetto “Problematica Centro ambulatoriale di terapia fisica e riabilitativa FKT in tenimento di Cellole”. Il Centro, dichiarato idoneo ad ospitare le apparecchiature elettromedicali e accessibile ai pazienti portatori di handicap, è chiuso dal luglio 2016 e da allora si paventa un suo trasferimento in locali siti in una zona assai più periferica, tra l’altro allo stato occupato dal Centro Diabetologico.

 

“Questa vicenda rappresenta lo specchio della gestione della Sanità in Campania. Un centro funzionale e funzionante chiuso e trasferito in una zona poco comoda per gli utenti per motivi che non sono comprensibili. I pazienti hanno diritto a ricevere cure appropriate, ma bisogna tenere conto anche delle esigenze territoriali. A seguito di numerose istanze ho chiesto di sapere quali siano i motivi che impediscono la riattivazione in tempi brevi del Servizio di terapia riabilitativa e quali sono le intenzioni della Giunta in merito a questa struttura”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale Gianpiero Zinzi.

Commenta su Facebook