"Nuove opportunità di lavoro grazie all'Area vasta", anche Recale tra i comuni firmatari

Il sindaco Vestini: "Attraverso la cooperazione istituzionale ci impegneremo a fare in modo che nuovi imprenditori possano investire nei nostri comuni"

Recale - C’è anche il Comune di Recale tra i firmatari del protocollo d’intesa per la costituzione dell’area vasta del sistema Aversa e del sistema urbano Caserta. «Riteniamo che questa possa essere un’occasione importante per la nostra città – ha spiegato il sindaco di Recale Patrizia Vestini – dal momento che assieme agli altri sindaci e all’amministrazione provinciale lavoreremo per creare nuove opportunità di sviluppo per il nostro territorio. Attraverso la cooperazione istituzionale ci impegneremo a fare in modo che nuovi imprenditori possano investire nei nostri comuni, creando da subito nuovi posti di lavoro che rappresentano una necessità per il nostro territorio». Vestini sottolinea come lo spirito del protocollo: «sia quello di sviluppare un sistema integrato di servizi tra le diverse realtà che va a migliorare la qualità della vita dei cittadini e che, nel contempo, riesce a conferire una nuova attrattività al piano. Come amministrazione crediamo molto nelle opportunità che possono arrivare dalla cooperazione istituzionale ed è per questo, sin da quando ci siamo insediati, abbiamo lavorato per fare in modo che Recale fosse inserito in tutti i ragionamenti di cooperazione, uscendo, così da quella condizione di isolamento in cui eravamo piombati in passato che, di certo, non ha fatto bene alla crescita della nostra città».

tags: Recale

Commenta su Facebook