San Cipriano. Strade dissestate: cominciano i primi lavori tampone

Tra le altre sono interessate via Roma, via Michelangelo Diana, via Montecorvino e via Novara

San Cipriano d'Aversa - Sono cominciati da qualche giorno i primi interventi per tamponare il problema delle strade dissestate a San Cipriano d’Aversa. Un intervento che potrà solo alleviare quella che è una problematica molto ampia e che coinvolge la gran parte delle arterie cittadine.

Nonostante tutto, con il comune in dissesto finanziario e senza la possibilità di attingere a fondi sovra comunali, l’amministrazione guidata da Vincenzo Caterino ha voluto dare un segnale ed effettuare interventi almeno su alcune strade principali come via Roma, via Michelangelo Diana, via Montecorvino e via Novara. In tutto saranno spesi circa 40 mila euro. “Per riuscire a mettere in campo un intervento maggiore servono altri tipi di investimenti, che potrebbero arrivare ad esempio con un contributo per la rete idrica. Stiamo lavorando – dice il primo cittadino – per trovare fondi”. 

Commenta su Facebook