Maddaloni, caos GD. Fiorenzano: "Il circolo non verrà commissariato"

Intervento del segretario provinciale dei Giovani democratici

Caserta - "Le primarie del Partito Democratico rappresentano, per il Partito stesso ma anche per i Giovani Democratici, un'opportunità enorme per costruire un legame intenso con i cittadini affinché questi siano gli unici protagonisti di scelte determinanti. Questo spirito non ammette alcun tipo di eccezioni". Sono le parole del segretario provinciale dei GD Pasquale Fiorenzano.

"Le primarie di Maddaloni - ha spiegato Fiorenzano - hanno visto accorrere alle urne un numero straordinario di cittadini interessati alla vita democratica della città ed  in questo scenario, oltre al Commissario Provinciale Mirabelli e al Comissario locale Picierno, anche il gruppo dei Giovani Democratici ha svolto, con la scelta di sostenere uno dei due candidati, un compito importante ed è per questo che va loro un grandissimo plauso.  Agli stessi, sia il candidato vincitore, Giuseppe Razzano, sia le federazioni regionale e provinciale del Partito Democratico e dei Giovani Democratici, avevano rivolto l'invito di lavorare ancor più duramente alla realizzazione di una coalizione forte e di grandi linee programmatiche, eventualmente anche attraverso l'elaborazione di una lista a sostegno del candidato sindaco targata Giovani Democratici".

"Tuttavia - ha continuato Fiorenzano - si registra con rammarico che quest'invito al rispetto dell'esito delle primarie, prima, e alla partecipazione fianco a fianco del candidato del PD e di tutto il centrosinistra, poi, sono stati respinti con dichiarazioni pubbliche che conducono i GD di Maddaloni nella direzione opposta. La politica, per fortuna, non è fatta solo di regole e aspetti tecnici, ma anche e soprattutto di vedute ampie, di prospettive, di scelte coraggiose, sofferte ma lungimiranti. Per questo motivo, la Federazione Regionale e Provinciale dei GD, in piena sintonia, non intendono commissariare il circolo dei GD di Maddaloni, come invece riportavano alcuni organi di stampa, ma risulta quantomai necessaria e doverosa un'assunzione di responsabilità. Pertanto, il Segretario Regionale Francesca Scarpato e il Segretario Provinciale Pasquale Fiorenzano affiancheranno il Segretario cittadino Alfonso Formato nella fase che condurrà alle prossime elezioni amministrative. L'operato andrà nella direzione del Partito Democratico, rispettando e coadiuvando il lavoro prezioso che svolgeranno il Segretario Regionale del PD Assunta Tartaglione, il Commissario Provinciale del PD Franco Mirabelli e il Commissario Locale Pina Picierno. Nei prossimi giorni si procederà ad un incontro con i dirigenti locali, militanti e simpatizzanti per iniziare un lavoro di responsabilità che, ci si auspica, risulterà essere fondamentale per la vittoria alle amministrative".

Commenta su Facebook