Inceneritore, Zinzi: "Sacrosanta sollecitazione del commissario De Lucia"

Il consigliere regionale: "E’ trascorso quasi un anno dalla mia interrogazione e quattro mesi dal sollecito, ma ad oggi la Giunta regionale non ha fornito alcuna risposta"

Maddaloni - “La richiesta del commissario straordinario Samuele De Lucia di inserire il Comune di Maddaloni nell’Osservatorio Regionale sul TMV di Acerra è una rivendicazione sacrosanta che ho già avanzato un anno fa alla Giunta regionale”. Così il presidente della III Commissione speciale ‘Terra dei Fuochi, bonifiche, ecomafie’ del Consiglio regionale della Campania, Gianpiero Zinzi, ricordando l’audizione svoltasi quasi un anno fa, precisamente lo scorso mese di gennaio, e l’interrogazione - a sua firma - sempre ad oggetto “Iniziative tese ad includere il Comune di Maddaloni all’interno della composizione dell’Osservatorio Regionale del Termovalorizzatore di Acerra”.

“E’ trascorso quasi un anno dalla mia interrogazione - ha continuato Zinzi - e quattro mesi dal sollecito, ma ad oggi la Giunta regionale non ha fornito alcuna risposta. La III Commissione speciale continuerà la battaglia intrapresa in questa direzione, ora anche con il sostegno del Commissario De Lucia. Maddaloni ha il diritto di essere parte attiva dell’Osservatorio regionale. In gioco c’è la salute dei cittadini che hanno il diritto di essere informati su quello che accade a pochi chilometri da casa loro”.

 

Commenta su Facebook