Terra dei fuochi. Un tavolo permanente in commissione speciale per dare sostegno ai comuni

Il presidente della commissione Zinzi: "Confronto e collaborazione tra gli enti interessati strategico per affrontare in maniera efficace le problematiche"

Napoli - Nella mattinata di ieri la III Commissione speciale ‘Terra dei Fuochi, bonifiche ed ecomafie’ del Consiglio regionale della Campania si è riunita per discutere di ‘Emergenza roghi e stato di attuazione del Patto per la Terra dei Fuochi’.

 

All’audizione, presieduta dal consigliere regionale Gianpiero Zinzi, hanno partecipato la vice presidente Loredana Raia, la segretaria Maria Muscarà, i consiglieri regionali Francesco Emilio Borrelli; Maria Antonietta Ciaramella, Luciano Passariello, Pasquale Sommese, Giovanni Zannini; il commissario per il Patto per la Terra dei Fuochi, Donato Cafagna; il dirigente del Settore Ambiente della Giunta regionale della Campania, Adelaide Pollinaro; l’amministratore unico di Sma Campania, Raffaele Scognamiglio; il dirigente UOC Siti contaminati e bonifiche dell’Arpac, Salvatore Di Rosa; il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Caserta, Domenico De Bartolomeo; il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Napoli, Gaetano Vallefuoco; il comandante del RGPT Campania, colonnello Salvatore Sarcià; i responsabili dei Parchi regionali Campi Flegrei, Roccamonfina e Matese; nonché una folta rappresentanza dei sindaci del Patto.

 

 

“L’audizione  - ha dichiarato il presidente della Commissione, Gianpiero Zinzi - dimostra come il confronto e la collaborazione tra tutti gli Enti interessati sia strategico per affrontare in maniera efficace problematiche complesse come la Terra dei Fuochi. Un ringraziamento va alle forze dell'ordine per l'attività, coordinata dal vice prefetto Donato Cafagna, che quotidianamente svolgono sui nostri territori. Partiremo dall’incontro di oggi e dalle risultanze della riunione con le forze dell’ordine in Prefettura per dare avvio ad una fase più concreta. Nel corso dell’ultima audizione sollecitammo la Regione ad un impegno maggiore facendo ricorso alle nuove tecnologie. Siamo lieti che l’impegno del presidente De Luca, annunciato ieri, vada nella direzione da noi auspicata. Siamo pronti a continuare questa azione sinergica istituendo un tavolo permanente presso la III Commissione speciale, con sindaci e Giunta regionale. Saremo in questo modo da impulso e vigileremo sulle attività che la Giunta ha indicato, nel pieno spirito propositivo che ha sempre caratterizzato l’attività della Commissione”.

Commenta su Facebook