Solidarietà a Graziano, la direzione nazionale di Fratelli d'Italia 'bacchetta' i suoi consiglieri

Esposito e Schifone: "Gesto politico che ci lascia perplessi"

In una loro nota Bruno Esposito e Luciano Schifone, della Direzione Nazionale di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale (già consiglieri regionali della Campania) esprimono perplessità, sgomento, riprovazione e totale dissociazione per il gesto di solidarietà dei consiglieri regionali del loro stesso partito con il già segretario dei Dem, tuttora indagato per loschi rapporti con il clan dei Casalesi.

"La solidarietà si esprime, se del caso, in momenti privati. Fatta in Assemblea, nel giorno in cui si ricorda il sacrificio del martire Borselino, è un gesto politico che non può e non deve appartenere al partito di Giorgia Meloni che fa della legalità e della lotta al crimine organizzato un elemento fondante della sua stessa esistenza".

 

Commenta su Facebook