Ovidio Gadola aderisce a Vivere Recale

Il movimento politico elaborerà un programma elettorale efficiente e realizzabile per le prossime elezioni amministrative del 2017

Recale - Il movimento politico Vivere Recale, nato per elaborare un programma elettorale efficiente e realizzabile per le prossime elezioni amministrative del 2017, raccoglie oggi l’adesione del già sindaco Ovidio Gadola. Il dottor Gadola si è detto disponibile a collaborare mettendo al servizio dell’intero gruppo la sua esperienza politica, sociale ed amministrativa. Gli incontri intercorsi fra Decio Argenziano, Maria Rita Magnotta, Enzo Ommeniello, Lello Porfidia ed Ovidio Gadola sono serviti a porre le basi per l’adesione piena e convinta da parte del farmacista; ora sono tutti proiettati alle iniziative da mettere in campo per ampliare sempre di più il gruppo di lavoro sul programma. Vivere Recale continuerà nella sua capillare azione di coinvolgimento dei cittadini. Soddisfazione traspare dall’intero gruppo per l’adesione di Ovidio Gadola; sicuri che il suo contributo in termini di idee ed esperienza possa essere determinante. Hanno tutti ribadito l’importanza della squadra. Oggi non si discute di candidature ma si aprono le porte a chi vuol dare un contributo in termini di idee, impegno e partecipazione. Un’apertura a 360 gradi che supera vecchie logiche partitiche, familiari e culturali. L’obiettivo da centrare è quello di migliorare la città nella quale si vive senza farsi irretire dal passato. Un gruppo proiettato esclusivamente al futuro.

Commenta su Facebook