SMCV. Elisabetta Milone capogruppo in consiglio di Terra Libera

"Il gruppo è disponibile al dialogo sempre, al fine di realizzare progettualità e programmazione e di pianificare gli obiettivi da raggiungere durante il mandato elettorale nei vari settori"

Santa Maria Capua Vetere - Elisabetta Milone è il capogruppo di ‘Terra libera’ nel consiglio comunale di Santa Maria Capua Vetere. La decisione è stata presa nei giorni che hanno preceduto la pubblica Assise di ieri sera. «Ringrazio di cuore – afferma la Milone - i consiglieri del nostro movimento Agostino Baldassarre, Mariagabriella Santillo e Michele Merola per avermi dato l’onore di rappresentare l’intero gruppo in consiglio comunale. Cercheremo di confrontarci, con trasparenza e lealtà, con tutti i consiglieri del civico consesso, con la giunta, con il sindaco e sopratutto con i cittadini con l’obiettivo preminente di salvaguardare l’interesse collettivo. Auguriamo allo stesso tempo un buon lavoro al primo cittadino, al suo vice e a tutti gli assessori, affinché perseguano e mettano in atto il programma elettorale che ci ha permesso di vincere in maniera decisiva la sfida elettorale. Il gruppo ‘Terra libera’, composto da quattro consiglieri comunali, è disponibile al dialogo sempre, al fine di realizzare progettualità e programmazione e di pianificare gli obiettivi da raggiungere durante il mandato elettorale nei vari settori, partendo dai bisogni primari che permettono di elevare il livello di vivibilità dei cittadini, fino alla pianificazione urbanistica dell’intera città con l’approvazione del Puc. Infine, volevo ringraziare l’ispiratore della lista e leader del movimento Luigi Bosco. Al consigliere regionale va il merito di aver formato una squadra competitiva e di averla compattata sia durante la campagna elettorale che dopo il voto del 5 giugno».

 

Commenta su Facebook