'Uniti per Esistere' brinda con Antonio Mirra: "Massima trasparenza nell'impegno politico"

All'incontro erano presenti gli esponenti del gruppo costituitosi 5 anni e il consigliere regionale Luigi Bosco

Santa Maria Capua Vetere - Il gruppo politico “Uniti per Esistere”, costituitosi 5 anni fa, rimasto attivo con diverse e numerose iniziative politiche e sociali, spesso portate avanti senza ricercarne immediate e sterili risonanze mediatiche, dopo aver ufficializzato la scelta di presentare una propria lista alle prossime elezioni amministrative appoggiando il candidato sindaco Antonio Mirra, sta intensificando la propria attività di riflessione e confronto. L’impegno continuo e costante è sempre stato considerato il prerequisito essenziale per poter contribuire fattivamente all’Amministrazione della cosa pubblica.

"Il piacevole incontro di ieri sera - hanno spiegato gli esponenti del gruppo - con l’avvocato Aantonio Mirra, il primo dopo la presentazione ufficiale della sua candidatura, e alla presenza del consigliere regionale Luigi Bosco, per uno scambio di auguri, è stata l’occasione per condividere ancora una volta che: a) la massima trasparenza dovrà essere l’impostazione di fondo dell’impegno politico nei prossimi mesi; b) che i programmi camminano con gli uomini e le donne che non pensano solo ai propri interessi personali e/o clientelari ma per il bene comune".

Commenta su Facebook