[VIDEO] Amministrative 2016. Bosco, il centrosinistra casertano e l'eccezione SMCV

L'associazione Terra Libera in campo per la prossima tornata elettorale. Il consigliere regionale spiega i motivi delle scelte operate nella città del Foro

Caserta - Diversi i Comuni chiamati al voto nel maggio 2016. In prima linea anche il consigliere regionale Luigi Bosco che lancia l'associazione 'Terra Libera'. Discorsi di coalizione con il centrosinistra e il Pd nelle principali realtà casertane con una eccezione: Santa Maria Capua Vetere. Bosco spiega i motivi di questa scelta.

Commenta su Facebook