Regione Campania. Gianpiero Zinzi presidente della commissione speciale 'Terra dei Fuochi'

Il consigliere regionale: "Grato ai colleghi per la fiducia, ora subito al lavoro"

“Roghi tossici ed abbandono incontrollato di rifiuti costituiscono una vera emergenza in Campania ed in particolare nel territorio tristemente conosciuto come ‘Terra dei Fuochi’. Di fronte a questo fenomeno, che genera un vero e proprio allarme tra i cittadini giustamente preoccupati per la propria salute, manterremo altissimo il livello di attenzione e vigilanza e lavoreremo perché tutte le istituzioni, centrali e periferiche, contribuiscano concretamente all’abbattimento dei livelli e dei fattori di rischio”.

Lo afferma il neo presidente della Commissione “Terra dei fuochi, bonifiche, ecomafie e ciclo dei rifiuti” del Consiglio regionale della Campania, Gianpiero Zinzi, esprimendo la propria “sincera gratitudine ai colleghi che, affidandomi la presidenza di questo importante organismo di controllo, hanno voluto riporre la loro fiducia nella mia persona”.

“Avvieremmo al più presto - rende noto il presidente della Commissione Gianpiero Zinzi - una serie di incontri e di audizioni con le associazioni ambientaliste e i comitati per la Terra dei Fuochi attivi sui territori per approfondire tutti gli aspetti di questo fenomeno e poter avviare proficuamente, con i rappresentanti degli Enti locali, un costante e costruttivo percorso utile ad una soluzione definitiva del problema”.

Commenta su Facebook