Maddaloni al voto. De Filippo: "Un budget di spesa per la manutenzione delle scuole"

Il candidato sindaco di 'Maddaloni nel Cuore' interviene sulla questione relativa ai meccanismi di funzionamento degli edifici pubblici

Maddaloni - Il candidato sindaco di Maddaloni nel Cuore,  Andrea de Filippo interviene sulla questione relativa ai meccanismi di manutenzione e funzionamento degli edifici pubblici.

"Nel caso in cui fossi eletto sindaco di Maddaloni – ha dichiarato Andrea De Filippo – modificherei gli attuali meccanismi di spesa relativi al funzionamento e alla manutenzione ordinaria degli edifici pubblici, in particolare degli edifici scolastici. Punterei, cioè, a sostituire gli attuali meccanismi di intervento diretto del Comune con quello dei cosiddetti "budget di spesa". La politica dei budget comporta l'attribuzione di somme agli istituti scolastici e agli altri enti similari con le quali, sulla scorta di un consolidato storico di spesa, questi provvedono direttamente alle loro necessità". Questo secondo il candidato sindaco: “È un meccanismo che, laddove è stato utilizzato, ha determinato notevoli economie di scala e una maggiore efficienza nella erogazione dei servizi"

Commenta su Facebook