Al Teatro Civico 14 l'inedito videoclip di Valeria AcusticaVox

La cantautrice, nata a Capua, è approdata al folk dopo svariate esperienze musicali dal pop al rock, al blues

Caserta - Dopo lo straordinario successo del 1 maggio 2013 con la partecipazione al Napoli Work In Music Contest, a Città della Scienza, e dopo svariate presentazione nei circoli culturali, locali, librerie, in giro per l’Italia, Valeria AcusticaVox propone anche nella città di Caserta l’inedito 'Stanco'. Il brano folk, rigorosamente chitarra e voce, ha ottenuto il consenso del pubblico e dei giornalisti presenti alla manifestazione partenopea. Si parte così, con la produzione del suo primo vero singolo, di cui presenta anche il videoclip a cura del regista Sebastiano Sacco, produzione Viseeva.

Valeria AcusticaVox, è una cantautrice, nata a Capua, che dopo svariate esperienze musicali dal pop al rock, al blues, approda al folk. Quel folk ispirato a Tracy Chapman, Bob Dylan, Joan Baez, Ani di Franco, Cat Stevens, Joni Mitchell e alle contaminazioni artistiche new country di Sheryl Crow, Shania Twain, KT Tunstall. Un percorso verso le sonorità acustiche: essenziali, minimali, ma ritmiche. Nei suoi lavori affronta tematiche come la fuga, la ricerca, la donna comune nel continuo binomio tra la routine e la fuga, parla dei risvegli all'alba, delle attese, degli ambienti, della gente comune. E dei viaggi soprattutto. Si esibisce infatti nello spettacolo culturale - letterario 'L’Incredibile Viaggio di Jimmy', un romanzo di formazione forse, o solo un viaggio sempre diverso, tra i continenti, intervallato da tappe musicali folk più o meno note, che portano lo spettatore in luoghi mai vissuti.

Per maggiori informazioni: www.facebook.com/valeriacusticavox

Commenta su Facebook