SMCV ricorda Pino Daniele, attesa per l'evento in villa comunale

L'appuntamento è per sabato 28 febbraio alle 20.30: tanti i musicisti che si esibiranno su un palco d'eccezione

Santa Maria Capua Vetere - Tra le innumerevoli iniziative per ricordare uno dei più grandi artisti italiani, il musicista partenopeo Pino Daniele, scomparso ad inizio gennaio, sabato 28 febbraio prossimo (ore 20.30) vi sarà una serata speciale, all'interno della Villa Comunale di Santa Maria Capua Vetere. 

Per l'evento, indetto e patrocinato dall'amministrazione del Comune di Santa Maria Capua Vetere, con menagement di Giuseppe Ferrara, della Associazione Culturale 'Artisti per Caso', è previsto un concerto in memoria del chitarrista cantautore intitolato: 'Pino Daniele...Vive' il suo ricordo vivrà nelle stesse sue canzoni, interpretate e suonate dagli artisti che, assieme ai tantissimi fan, i quali fanno ancora fatica a metabolizzarne la morte, vogliono tenerne vivo il  ricordo nel modo migliore, facendo ascoltare la sua musica. 

Pino Daniele, poeta della musica napoletana e non solo, notoriamente schivo e poco loquace, una volta ha dichiarato che una canzone, anzi un vero inno sui vizi e sulle virtù della città di Napoli come 'Napul'è', si può scrivere una sola volta nella vita! 

Come palco verrà utilizzato il magnifico monumento che sarà allestito dal service audio e luci messo a completa disposizione da Gambardella Strumenti Musicali, che farà da scenario ai musicisti: Mimmo Giannetti (Basso), Cesare Di Meglio (Batteria), Andrea Zippa (Chitarra), Enzo Mautone (Voce), Gianluca Buonpane (Chitarra), Lello Petrarca (Tastiera), Lello Murtas (Percussioni) e  Thomas De Fuccia (Sax). Oltre agli acclarati musicisti, si esibiranno  Mimmo Matania (Fisarmonica), Pino Urriano (Chitarra classica), Francesca Mazzone (Voce), Amed Z (Voce). 

Inutile sottolineare che la partecipazione è dovuta, per puro spirito di condivisione di un’emozione, legata ad un grande come Pino Daniele.

 

Commenta su Facebook