San Prisco, apre l'Istituto "Artusi": l'inaugurazione con lo chef Mauro Improta

Mercoledì 25 luglio il taglio del nastro: il dirigente Luigi Granatello presenterà l'istituto alberghiero

san prisco - Apre i battenti il nuovo Istituto Alberghiero "Artusi": l'inaugurazione mercoledì 25 luglio. La sede si trova  in viale Europa, 65 a San Prisco (al confine con Santa Maria Capua Vetere), nel complesso "La Meridiana".

Il programma della serata prevede il taglio del nastro alle 20.30 e, a seguire, il saluto del sindaco del comune di San Prisco Domenico D’Angelo. Alle 20.45 ci sarà la presentazione dell’Istituto Alberghiero Artusi a cura del Dirigente Luigi Granatello mentre alle 21 inizierà la tavola rotonda dal titolo “Cultura, alimentazione e territorio”con la presenza di Gianfranco Alois, produttore di vini (Pontelatone), Alfonso e Domenico Cutillo del caseificio La Baronia di Castel di Sasso, Raffaele e Giovanni De Marco del frantoio Ragozzino De Marco a Pontelatone e l'intervento della biologa nutrizionista di Santa Maria C.V. Maria Pia Zibella. L’inaugurazione dell’Istituto Alberghiero Artusi coincide con l’anno del cibo italiano 2018, l’obiettivo del convegno è quindi quello di promuovere l’intreccio tra storia, cultura, cibo e territorio, che rappresentano i migliori attrattori culturali del nostro Paese.

Alle 21.45 si terrà il live cooking show  con lo chef della Prova del cuoco Mauro Improta. La serata si concluderà con il taglio della torta offerta dalla pasticceria Seven Up.

L’ Istituto Alberghiero Artusi, fortemente voluto dai  professori  M. Zito, G. Di Sivo e A. Palmieri, è foriero di tanti altri progetti ambiziosi che potranno nel tempo dare lustro ad alunni e al territorio stesso. L'offerta formativa dell'istituto prevede un indirizzo professionale e da tre articolazioni e specializzazioni: Istituto Professionale dei Servizi per l'Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera con la specializzazione in Enogastronomia — Sala e Vendita —Accoglienza Turisticasi. Per l'anno scolastico 2018/19 si attiveranno le classi: I - II Biennio Comune al Settore Professionale, III-IV-V  - Classi articolate secondo le aree di Indirizzo di Enogastronomia e Sala e Vendita - Accoglienza Turistica.

L’Istituto è dotato di laboratori di produzione funzionali alla simulazione delle attività inerenti ai tre settori di indirizzo (Enogastronomia, Sala e Vendita ed Accoglienza Turistica). In particolare dispone di un laboratorio di accoglienza/informatica con collegamento in rete ed internet, dotato di 14 postazioni e un server, front office didattico/ back office didattico, laboratorio linguistico mobile, video-proiettori, laboratorio di cucina, laboratorio di sala, laboratorio di bar, palestra, biblioteca, sala docenti, sala informatica, sala professori, segreteria, presidenza.

Apertura al pubblico il 25 luglio, a partire dalle 10.

Commenta su Facebook