Marco Bellinazzo a Caserta presenta ‘I veri padroni del calcio’

Il giornalista del Sole 24 Ore sarà giovedì alle ore 18,30 al Vovo Pacomio in via Mazzini
Il calcio come soft power, come strumento di influenza attraverso cui i governi delle grandi potenze, come la Russia, la Cina, i Paesi del Golfo o gli Stati Uniti, stanno cercando di affermare i propri interessi sullo scacchiere internazionale. Marco Bellinazzo, giornalista del Sole 24 Ore noto per essere un esperto delle tematiche economiche del calcio e dello sport, dopo il successo di “Goal Economy”, in cui ha raccontato come il gioco più bello del mondo si sia ormai trasformato in un business miliardario, torna in libreria con un nuovo lavoro intitolato “I veri padroni del calcio”.Il libro, edito da Feltrinelli e uscito il 18 maggio, ha come sottotitolo “Così il potere e la finanza hanno conquistato il calcio mondiale. L'analisi, rispetto a Goal Economy, passa dunque al “piano superiore”.In “I veri padroni del calcio” Bellinazzo racconta i giochi di potere, i flussi di denaro e gli scandali che si nascondono dietro il calcio globale. Ma soprattutto ricostruisce il filo rosso che lega eventi tra loro apparentemente scollegati, ma che appartengono invece a questo nuovo “Grande gioco” tra potenze per affermare i propri interessi e la propria egemonia.Tante le questioni affrontate nel volume: quali sono i reali interessi dei potenti della Terra sul calcio? Perché nel XXI secolo Russia, Paesi del Golfo, Usa e Cina si sono lanciati alla conquista del Football mondiale spodestando il vetusto e forse troppo autoreferenziale governo di Blatter e Platini? La presentazione del libro è in programma giovedì alle ore 18,30 al Vovo Pacomio in via Mazzini a Caserta: interverranno, oltre l’autore, anche il giornalista di Mediaset Raffaele Auriemma, il collega di Sky Francesco Modugno, Francesco De Luca de Il Mattino e Veronica Riefolo di Sport Italia.

Commenta su Facebook